Grindr compie 10 anni, 5 cose cosicché non sapevi sull’app d’incontri lesbica

L’app di dating gay oltre a famosa del ambiente festeggia il genetliaco. Cifre, rarità e controversie

Qualora apparve nell’app store di Apple, verso perspicace marzo marzo 2009, non evo adesso uscito l’iPhone 3Gs. Lo proprio app store aveva minore di un dodici mesi. Non esistevano app modo Instagram, Snapchat e Tinder. E Grindr epoca la prima app di dating giacché sfruttava il sensore di prossimità durante la ricerca del amante. Il evento che si rivolgesse al pubblico lesbica era un minuzia marginale, vidimazione in quanto avrebbe spazioso la viale a centinaia di altre app simili in tutti gli orientamenti e gli stili di cintura.

Da ebbene sono passati 10 anni e nel frattempo Grindr ha arricciato un bel po’ di numeri e stranezza, laddove imponeva – difficile negarlo – una rinnovamento nella ricerca dell’amore e dei suoi derivati: non più persone selezionate in base (solo) ai propri gusti, però socio resi con l’aggiunta di interessanti dalla prossimità geografica e dalla inizialmente turbamento di una foto, accompagnata di solito da pochi caratteri di documento, quando non emoji resi nel loro accezione con l’aggiunta di derisorio oppure chiaro. Ecco 5 cose da parere sull’app in quanto variato le regole del dating.

1. 27 milioni

Successivo dati raccolti dalla pubblicazione mondiale, Grindr ha tra i 27 e i 30 milioni di utenti di cui 4 milioni di utenti giornalieri, provenienti da pressappoco 200 paesi. In uso è usata ovunquecomme che raccontò corretto mediante un’intervista a Wired, nel 2012, il suo iniziatore Joel Simkhai: “Che tu sia in una abbondante città ovvero durante aperta campagna, accendi Grindr e puoi malignare unitamente altre persone che te. Presente permette un’infinità di potere: ho provato storie di ragazzi che con Grindr hanno incontrato il loro grande amore ovvero apertamente un circolo di amici da essere in relazione. Grindr sta rendendo oltre a facili le comunicazioni fra uomini. E ciò è esattamente colui perché volevamo quando l’abbiamo creato“.

2. La Cina è vicina

Entro il 2016 e il 2018, la basamento di Grindr è stata pienamente acquisita dal compagnia cinese Kunlun per 214 milioni di euro, e Joel Simkhai ha lasciato l’azienda. Però secondo Reuters il branco si sarebbe in passato scocciato e sta cercando di cedere Grindr, alle spalle affinché il dirigenza degli Stati Uniti ha sollevato preoccupazioni: la faccenda in gli investimenti esteri negli Stati Uniti (CFIUS) ha consapevole Kunlun giacché la terra di Grindr costituisce un repentaglio attraverso la fiducia squadra della propria nazione. I senatori statunitensi Edward Markey e Richard Blumenthal hanno perfino inviato una comunicazione ai capi di Grindr l’anno refuso, verso desiderare loro che hanno piano di riparare la privacy degli utenti al di sotto il tenero intestatario cinese. L’app infatti raccoglie informazioni personali inviate dai suoi utenti, in mezzo a cui la luogo, messaggi, e durante alcuni casi ed lo situazione di redenzione (a muoversi dall’ultimo test Hiv).

3. La esposizione di Chen

Però la questione privacy non è l’unica sfortuna a causa di la bene cinese di https://datingranking.net/it/meetville-review/ Grindr. Verso novembre dello refuso vita, ci sono state polemiche posteriormente giacché il nuovo ceo di Grindr, Scott Chen, eterosessuale e sposato (con figli), aveva abbozzo circa Facebook che il “il sposalizio è un sacro legame entro un umanità e una donna”. Parole in quanto, modo ipotizzabile, non sono piaciute alla aggregazione Lgbtq+, costringendo Chen verso sgombrare il post e per indicare affinché “Sono un grande difensore dei diritti Lgbtq+ da laddove ero immaturo. Sostengo il nozze pederasta e sono superbo di poter adoperarsi in Grindr”.

4. Originalità

Entro le cambiamento introdotte di giovane da Grindr c’è la probabilità di editare ancora foto, piuttosto di una sola: alt cliccare sopra cambiamento spaccato e attaccare le rappresentazione (fino a 5). Verso visualizzarle, anzi fine un tap sulla rappresentazione capo. Dato che un cliente ha foto mediante piuttosto lo si evince dalla spirito di una contegno tratteggiata in intenso. Negli ultimi anni si è genere di nuovo ossessivo la argomento razziale, spingendo l’app per migliorare le sue linee modello. Dunque, chiunque utilizzi un linguaggio segregazionista oppure “disumanizzante” sul adatto spaccato può succedere additato e rimosso. Non isolato: attraverso bloccare il inquietante avvenimento del chem-sex, le linee modello di Grindr proibiscono e “menzioni ovverosia rappresentazione di droghe e strumenti correlati alle droghe, di nuovo per le emoji” (diamanti specialmente, ndr).

5. Tele Grindr

Grindr è forse l’unica app di dating ad aver concepito ancora una webseriecomme The Grindr Guide (2013). E ampi riferimenti all’uso di Grindr si trovano addirittura durante Cucumber, la serie cult britannica di Russell T Davies (già artefice di Queer as Folk e del Doctor Who) e nella prossima allevamento BBC, The Barking Murder, affinché racconta la racconto del serial killer in quanto con il 2014 e il 2015 ha abbattuto 4 giovani uomini gay, conosciuti preciso di sbieco l’app. Ciononostante con attuale caso Grindr è assolutamente incolpevole: è solo l’ennesimo modo portato da un “mostro” per accorgersi le sue vittime.

pulvinar libero. id Praesent risus risus. Praesent luctus ut